Gamogna

14. 01. 18
posted by: Super User
Visite: 2084

Tutte le informazioni sull'Eremo e sugli eventi legati ad esso

L'eremo fu fondato da San Pier Damiani nel 1053 e dedicato a San Barnaba, ad uso dei monaci Camaldolesi della sottostante Badia di Acereta o Badia della Valle. Il 14 novembre 1532 l’eremo di Gamogna fu chiuso per mancanza di monaci e trasformato in chiesa parrocchiale, dipendente dal capitolo della chiesa di San Lorenzo a Firenze. Nel 1850 venne istituita la diocesi di Modigliana e nel 1866 Gamogna ne divenne parte. Quando la parrocchia fu soppressa nel secondo dopoguerra per lo spopolamento delle colline, la struttura dell'eremo cadde inesorabilmente in rovina. Nel 1991 iniziarono lavori di restauro grazie principalmente all'opera del sacerdote faentino don Antonio Samorì e di molti volontari. Successivamente è stato affidato alla cura delle Fraternità Monastiche di Gerusalemme ed è una delle ricchezze della nostra diocesi ed è un eremo al quale noi della PG siamo molto legati, organizziamo infatti, insieme alla comunità che lo vive e anima 2 eventi molto partecipati e sentiti: 

Giovani a Gamogna - che segna l'inizio dell'anno pastorale per i giovani e da l'occasione di ricaricarsi, pregare e prepararsi al meglio agli impegni che aspettano tutti con il ricominciare delle attività

Sentieri di Dio - alcuni giorni di cammino e preghiera per le zone della nostra diocesi in compagnia di membri della comunità della fraternità di Gerusaleme e della preghiera

per informazioni sulla comunità che anima e vive Gamogna e per scoprire altre loro iniziative visita il sito:
jerusalem.cef.fr/it/